Un progetto di Fabio Mendolicchio (Chef Mendo) in collaborazione con sale e pepe logo

Bilancia – Settimana dal 08 al 14 aprile

Fortunati dal 23 settembre al 22 ottobre

Ingrediente speciale: Divertimento!
Verdura Porta Fortuna: Verdure verdi
Lo Chef consiglia: Questa primavera ti condiziona rallentando il tuo cammino e togliendo appetito. Ti trovi sotto un attacco di pigrizia misto ad affaticamento astrale che compromette l'armonia delle tue azioni. Visto dalla porta della cucina non c'è nulla che ti soddisfi, mangi quasi solo per dovere e se non coinvolgi gli altri vuol dire che la prima a non essere coinvolta sei tu. In questi momenti occorre giocare di più, spesso suggerisco questo ai vari segni che di volta in volta hanno influssi pesanti provenienti dai propri cieli. Fai in modo di mangiare ogni giorno un ingrediente verde diverso e per nessuna ragione dovrai mangiare l'ingrediente verde mangiato il giorno precedente. Forza e coraggio, trasformiamo questa pigrizia faticosa in spinta e divertimento. Poca carne!
Piatto della settimana: L asparagi, M spinaci, M insalata verde, G cavolo romanesco, V broccoli, S cicoria o costine, D peperoni verdi.
Frutto magico: Kiwi da mangiare magari con cioccolato fondente fuso
“Ci divertimmo moltissimo in Spagna quell’anno, viaggiando e scrivendo. Hemingway mi porto’ a pescare i tonni e io ne presi quattro scatolette.” Woody Allen
Forse non tutti sanno che...?

Il cetriolo è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee che compare sulle tavole da almeno tremila anni. È addirittura citato nella Bibbia. È il frutto di una pianta annuale, con fusto che può raggiungere un’altezza di quattro metri; si presenta a forma di bacca di lunghezza variabile, con superficie a volte bitorzoluta, scorza verde intenso o bianca e polpa avorio, ricca di semi e acqua. Il consumo dei cetrioli è concentrato nel periodo estivo, per via del loro alto contenuto di acqua (96%) che li rende molto rinfrescanti e della scarsità di zuccheri, che ne fanno un alimento ideale nelle diete ipocaloriche. Anche se si trovano in commercio per gran parte dell’anno, è da maggio a settembre che i cetrioli vengono coltivati in pieno campo e quindi sono al meglio delle loro caratteristiche.

In collaborazione con le fonti web
@