Un progetto di Fabio Mendolicchio (Chef Mendo) in collaborazione con sale e pepe logo

Ariete – Settimana dal 17 al 23 maggio

Fortunati dal 21 marzo al 20 aprile

Ingrediente speciale: Pesce a piacere.
Verdura Porta Fortuna: Radicchio e melanzane. Insalata di stagione.
Lo Chef consiglia: Se in questo periodo potessi afferrare il mondo tra le tue mani, lo faresti. Allora facciamolo e facciamolo considerando come pasti principali quei piatti che sono stuzzichevoli e dal sapore unico proprio perché tradizione vuole che si mangino con le mani. Cous cous, pollo al forno, costine e patate alla griglia, arrosticini e spiedini di vedura. Magari mettendoci un po' di creatività e personalizzando queste portate.
Piatto della settimana: Spiedino di scamorza affumicata avvolta nelle foglie di radicchio, di indivia e di lattuga e arrostiti.
Frutto magico: Fragole. Gelato con fragole.
“L’intuizione è una facoltà spirituale e non spiega, ma indica semplicemente la via.” Florence Scovel Shinn
Forse non tutti sanno che...?

Legume conosciuto sin dall’antico Egitto, la fava in primavera può essere consumata fresca
Un legume già conosciuto nell’antico Egitto, molto diffuso nel Sud Italia, che proprio nella stagione primaverile può essere consumato fresco, (sotto forma di insalata ad esempio) la sua versione migliore per preservarne l’apporto di vitamine e sostanze nutritive.
È la fava, pianta della famiglia delle Fabacee, i cui semi, contenuti nel loro baccello allungato, vengono da sempre utilizzati a scopo alimentare.
Approfondiamo insieme a Raffaella Melani, biologa nutrizionista, le interessanti proprietà e le controindicazioni per la nostra salute.
Grazie a un alto livello di lisina e arginina, le fave aiutano la costruzione dei muscoli

In collaborazione con le fonti web
@